Cassina protagonista di Das Haus di Luca Nichetto – ospite d’onore di imm cologne

Cassina protagonista di Das Haus di Luca Nichetto – ospite d’onore di imm cologne

Oltre ai progetti realizzati per Cassina, Luca Nichetto ha selezionato diversi modelli di Cassina per il suo spazio Das Haus che focalizza particolarmente sulla sostenibilità e sulla natura. La selezione di prodotti del designer veneziano esemplifica al meglio la celebre maestria di Cassina nella lavorazione del legno che si esprime nell’originale connubio tra competenze tecnologiche e artigianalità di grande tradizione. Lo spazio living centrale che Luca Nichetto definisce “il cuore pulsante della casa”, è un contenitore ecologico che presenta la versione in teak della chaise-longue Tokyo Outdoor di Charlotte Perriand, ideata a Tokyo nel 1940 come reinterpretazione in bambù della nota LC4, e gli sgabelli Tabouret Mèribel in rovere naturale, una raffinata stilizzazione del tipico sgabello da mungitura. Viene presentata anche la leggendaria libreria Veliero di Franco Albini in frassino naturale: audace sfida ai principi di equilibrio e di gravità, questa libreria sperimentale è stata portata alla luce e resa funzionale e stabile grazie al complesso lavoro di ricerca tecnologica compiuto da Cassina in collaborazione con la Fondazione Albini, storici del design ed esperti d’ingegneria navale e civile. Tra le altre forme organiche presentate presso Das Haus la sedia icona 699 Superleggera di Gio Ponti e la libreria Nuvola Rossa in faggio di Vico Magistretti.