Cassina Contract arreda le lobby delle Residenze Libeskind, prestigioso progetto firmato dall’architetto di fama internazionale Daniel Libeskind per il nuovo quartiere milanese CityLife.

Cassina Contract e Daniel Libeskind presentano per la prima volta ad un pubblico di architetti e giornalisti la loro fruttuosa collaborazione per l’arredo delle lobby dei nuovi edifici residenziali progettati da Libeskind per CityLife.
Daniel Libeskind è infatti la prestigiosa firma delle Residenze Libeskind, il complesso urbano di cinque edifici all’interno del quartiere CityLife, che vede massima espressione del suo stile, sia nel progetto architettonico che nella cura dei dettagli degli arredi su misura realizzati da Cassina Contract per le aree comuni.
 
L’architetto ha saputo trasferire in questo progetto tutta la sua esperienza: la qualità dei materiali e le caratteristiche architettoniche, oltre alle scelte impiantistiche e agli accorgimenti costruttivi, sono stati sapientemente integrati ottenendo un complesso residenziale di pregio, altamente efficiente, e perfettamente armonizzato con il contesto circostante.
A completamento dello studio stilistico relativo agli esterni, vi è il design delle aree comuni che comprende i cinque ingressi, disposti su due livelli.
 
La relazione tra lo studio di design milanese di Daniel Libeskind e Cassina Contract è di vecchia data e il lavoro insieme è stato svolto un’ottica di partnership.
Cassina Contract ha offerto un servizio chiavi in mano seguendo da vicino la filosofia del progettista per dare forma ad ogni sua concezione dello spazio.
 
Ogni arredo è stato specificatamente disegnato per riprendere le linee e il concept generale del progetto architettonico: banconi su misura si stagliano come monoliti sfaccettati all’ingresso di ogni palazzo, fioriere in metallo dalle forme geometriche movimentano l’ambiente. Mentre arredi storici della Collezione Cassina I Maestri, come i divani e i tavolini di Le Courbusier, Pierre Jeanneret e Charlotte Perriand e il tappeto Accordo di Perriand completano l’arredamento per uno spazio accogliente ed elegante.
 
L’opening del sette febbraio è occasione unica e fortemente voluta per sancire definitivamente un sodalizio che ha tutte le basi per crescere e rafforzarsi verso nuovi scenari e gratificanti successi.
 
In breve:
 
CityLife è la società, controllata dal Gruppo Generali, impegnata nella riqualificazione dello storico quartiere fieristico di Milano.
 
L’architetto Daniel Libeskind, che fa della conoscenza dell’uomo e del contesto culturale pietra fondante del suo design; è firma internazionale di rinomati progetti quali Ground Zero a New York e il museo ebraico a Berlino
 
Cassina Contract con sessant’anni di esperienza a fianco di progettisti di tutto il mondo e un know how che si traspone in 500 progetti realizzati in più di 20 paesi
 
Residenze Libeskind, un complesso urbano di cinque edifici all’interno del quartiere CityLife, che vede massima espressione della ricercatezza stilistica dell’architetto Libeskind, sia nel progetto architettonico che nella cura dei dettagli degli arredi su misura realizzati da Cassina Contract per le aree comuni.
 
Daniel Libeskind ha firmato le Residenze Libeskind, un complesso edilizio composto da cinque edifici tutti diversi tra loro, con altezze dai 6 ai 13 piani. Un insieme disposto secondo il classico modello a corte, segmentato e ricomposto a creare uno schema aperto che mette ciascun edificio in armonica relazione con gli altri e con l’ambiente circostante. Ciascun edificio è unico e irripetibile e gli appartamenti sono tutti diversi per dimensione, affaccio e disposizione. Le Residenze, parte del progetto CityLife si collocano in via Spinola e offrono affacci da un lato sulla città storica, dall’altro sul nuovo parco pubblico.
 
Cassina Contract è una realtà consolidata al fianco di progettisti internazionali, con progetti in tutto il mondo e in molteplici settori: dal retail ai musei, fino alle sedi di istituzioni governative e all’hospitality. Una presenza affermata nei luoghi dell’arte e della cultura, della politica e dell’imprenditoria, dei viaggi e del lifestyle, con la capacità di intervenire in contesti storici dalla lunga tradizione, ma anche nei progetti dell’architettura più avanzata, sperimentale e futuribile. Per il progetto Residenze Libeskind Cassina Contract ha realizzato tutti gli arredi disegnati su misura dedicati alle aree comuni.

Scarica