Cassina Contract per il nuovo Hotel Gallia a Milano

MARCO PIVA SCEGLIE CASSINA CONTRACT PER IL NUOVO HOTEL GALLIA A MILANO
Un grande progetto di ristrutturazione ed ampliamento, fra radici e modernità, nel cuore della capitale del design.

Cassina Contract insieme al celebre architetto e designer italiano Marco Piva per il nuovo progetto di ristrutturazione ed ampliamento dell’Hotel Excelsior Gallia a Milano. Un intervento di vaste dimensioni e prestigio che coinvolge Cassina Contract nella realizzazione dell’interior design, con lo sviluppo di arredi ad hoc nell’ottica di un servizio completo e chiavi in mano per un valore di oltre 10mln di Euro.

Il progetto prende vita nel cuore della città, in piazza Duca d’Aosta, già sottoposta a riqualificazione urbanistica con la recente conclusione dei lavori di ammodernamento della Stazione Centrale. Qui l’hotel sorto negli anni ’30 e poi ampliato negli anni ’60, ritroverà il suo antico splendore attraverso un’attenta opera di restauro ed integrazione con un edificio di nuova concezione. La leggerezza di una cortina in vetro e acciaio accostata alle forme piene e monumentali del Gallia storico, in una scenografica dialettica tra radici e modernità. L’intento è di esprimere il lifestyle che contraddistingue Milano, dove l’attenzione per lo stile, la moda e il design è sempre viva e stimolante.

Questo il concept ideato da Marco Piva, che il team di Cassina Contract è chiamato ad interpretare nel complesso sviluppo degli spazi interni. Con una lunga tradizione di design maturata nel settore hospitality, nel quale è attiva dal 1950, Cassina Contract condivide pienamente la filosofia del progetto. Un prezioso intervento di conservazione di un importante edificio storico e al tempo stesso la sua reinterpretazione in chiave contemporanea. Di particolare stimolo, per Cassina Contract, la rivisitazione degli interni secondo un’eleganza essenziale, sofisticata e moderna che fa parte da sempre anche del mondo Cassina e che dovrà richiamare le atmosfere dinamiche, vitali e ricche di stile della metropoli milanese.

Ambizioso ed estremamente diversificato il programma delle stanze dell’Hotel. 235 in tutto. 30 diverse tipologie di camere standard. 11 diverse interpretazioni per le 47 suite. Cinque di queste offriranno agli ospiti l’emozione di ritrovarsi in ambienti ispirati agli appartamenti di cinque designer storici milanesi. Un interior design volutamente composto di tanti diversi episodi e situazioni. Una grande sfida che Cassina Contract ha tutte le carte in regola per affrontare. Con una consolidata esperienza a livello internazionale e con la capacità di seguire ogni aspetto, dalla progettazione, alla selezione dei materiali, alla produzione e messa in opera, garantendo un servizio chiavi in mano di alta qualità.

Scarica