Cassina presenta il nuovo Midtown New York Showroom.
Il primo progetto in collaborazione con Patricia Urquiola.

Un rinnovo radicale per Cassina midtown
New York, NY, ottobre 2015: Cassina, il marchio italiano leader nel settore del design contemporaneo, annuncia la trasformazione del proprio showroom a Midtown New York che aprirà ufficialmente a novembre.
Il concept del negozio, eseguito dalla Divisione Contract di Cassina, è stato progettato da Patricia Urquiola in un’emozionante prima collaborazione.
Lo showroom rinnovato di circa 600 mq, in questa posizione a midtown dal 1994, ospiterà anche gli altri marchi di Poltrona Frau Group (PFG) oltre ad alcuni prodotti importanti di Haworth.
Haworth è partner di Poltrona Frau Group North America dal 2011 e ha acquisito la quota di maggioranza del Gruppo nel 2014.

Il rinascimento del design a midtown New York
Situato a 155 East 56th Street, lo showroom di Cassina ha l’obiettivo di rafforzare la presenza dei marchi nella zona, confermandolo come una destinazione chiave, sia per gli addetti ai lavori che per il cliente finale interessato al design autentico di alta qualità.
Posizionato vicino all’Architects & Designers Building e il Decoration & Design Building (DDB), il quartiere sta vivendo una rinascita stimolante promossa fortemente dal settore del design.
Cassina è inoltre presente a New York con un secondo showroom a SoHo inaugurato nel 2008.

Ispirazione dai grandi maestri dell’architettura
Come primo progetto di Patricia Urquiola per Cassina, il piano terra è stato ispirato dalla storia del marchio che ricorda il lavoro dei grandi maestri dell’architettura del moderno e allo stesso tempo presta particolare attenzione all’utilizzo di materiali innovativi.
Grandi innovazioni del design come la libreria Veliero disegnata da Franco Albini sono rappresentate nella visione tipicamente contemporanea della designer e rese come importanti elementi architettonici e strutturali del negozio. La particolarità del piano terra è nello studio di una boiserie grafica in rovere tinto grigio con profili metallici. Le tavole sono state posizionate per formare una “V” creando un disegno dinamico sulle pareti che non solo funge da decorazione ma anche come elemento di separazione spaziale.
Un altro dettaglio architettonico importante prende ispirazione da una delle figure più celebre di Cassina, Le Corbusier. Le grandi finestre asimmetriche dello showroom sono state influenzate dal progetto dell’architetto per la cappella di Notre Dame du Haut a Ronchamp. Il negozio è stato suddiviso elegantemente con dei panelli grafici sospesi per creare spazio da una zona all’altra.

Un ambiente domestico per i prodotti di Haworth, Poltrona Frau e Cappellini
Lo showroom di Cassina ora ospita anche una selezione di arredi-chiave di Haworth, Cappellini e Poltrona Frau in un’area separata al piano interrato dello showroom, raggiungibile da una scala metallica di rame.
Qui i mobili sono stati mescolati per realizzare degli spazi abitativi dinamici e accoglienti. Patricia Urquiola, che già lavora con Haworth sulla direzione artistica, sui prodotti e sugli spazi, ha immaginato un appartamento rialzato con i prodotti perfettamente abbinati per dare la sensazione di una casa privata suddivisa in aree multifunzionali (zona living, sala da pranzo, area relax, camera da letto, ufficio).
Uno sguardo sui tre marchi si rivela attraverso una seconda vetrina che si affaccia sulla caratteristica scala.

Scarica