Spicchi di bellezza per il tavolo Rio di Charlotte Perriand

Il tavolo Rio fu progettato in due diverse dimensioni da Charlotte Perriand. La riedizione che Cassina propone oggi è quella del primo progetto del 1962 per l’abitazione di Jacques Martin, a Rio in Brasile, che prevedeva anche una lunga panca sempre in paglia di Vienna e legno.
Tra il 1962 e 1967 Charlotte Perriand adattò questo tavolo per l’Ambasciata del Giappone a Parigi ampliandolo nelle dimensioni.
Rio è costituito da sei spicchi sfalsati e di diverso raggio che creano un bordo esterno in massello articolato e un foro centrale che diviene centro di gravità spaziale.
La bellezza inconsueta di questo tavolo lo rende una vera opera decorativa per la casa oltre ad essere un oggetto funzionale.
 
Dimensioni: Ø140/127xh.33.1cm.
 
Finiture:
rovere naturale verniciato con finitura low gloss, inserti in paglia di Vienna
rovere naturale verniciato con finitura low gloss, inserti in marmo bianco di Carrara verniciato
low gloss,
rovere tinto nero a poro aperto con finitura low gloss, inserti in marmo Marquiña nero verniciato
low gloss.