CARICAMENTO
CARICAMENTO

Nuage à Plots

Design Charlotte Perriand

Il design dello spazio

Un mobile di design che non è soltanto un arredo, ma una vera architettura pensata per donare allo spazio ritmo e la leggerezza inattesa della nuvola che le dà il nome. 

ANNO DI PRODUZIONE

1952/1956

Nuage à Plots di Charlotte Perriand appartiene al gruppo ristretto di arredi che rappresentano un archetipo del modo di interpretare lo spazio. Ispirata, come il modello originario Nuage, alla disposizione a nuvola di una serie di mensole nel Palazzo Imperiale di Kyoto, la libreria è un sistema ritmico di ripiani ed elementi verticali (i plots in alluminio) connessi e serrati “a pacco” con tiranti e boccole di fissaggio fino a formare un mobile contenitore modulare. Due le caratteristiche che differenziano questo modello dall’originario: la profondità unica di 33,5 cm del piano e i plot, lasciati a vista senza aggiungere ante scorrevoli e realizzati in un unico pezzo di alluminio curvato che sostituiscono i classici fianchi e schienali fungendo da elementi verticali per distanziare i ripiani. Un sistema basato sull’alternanza di pieni e vuoti, di legno e alluminio, di freddo e caldo. Uno strumento versatile, da terra o sospeso, fonte di ispirazione per generazioni di designer.

I MAESTRI

Charlotte Perriand

Charlotte Perriand fa parte a pieno titolo di quell’avanguardia culturale che fin dai primi decenni del ventesimo secolo ha promosso un profondo rinnovamento dei valori estetici, e ha dato vita a una sensibilità propriamente moderna del vivere quotidiano. In questo contesto, il suo contributo specifico si focalizza sugli spazi dell’architettura d’interni, che vengono concepiti come motore di un nuovo modo di abitare, che è tutt’oggi al centro dello stile di vita contemporaneo. Nel campo della storia dell’arredamento del ventesimo secolo, l’avvento della modernità è reso possibile dall’intraprendente audacia di questa vera riformatrice dell’architettura d’interni.

Leggi di più.

Questa libreria a parete o da terra in legno e alluminio firmata da Charlotte Perriand è l’archetipo di tutte le librerie contemporanee, ispirata, come il modello originario, alla disposizione a nuvola di una serie di mensole che l’autrice ammirò al Palazzo Imperiale di Kyoto.

La libreria ha struttura modulare generata da un sistema di ripiani ed elementi verticali in alluminio (i plot) connessi tra di loro e serrati “a pacco” tramite forature e tiranti, che ne esaltano la versatilità, sia nella versione con appoggio a terra sia in quella di libreria sospesa a muro. 

Ripiani

In listellare di massello impiallacciato in rovere naturale o tinto nero con finitura low gloss.

Plot

In alluminio anodizzato naturale o verniciato nero o bianco opaco.

Piedi

Regolabili.

ROVERE NATURALE

ROVERE TINTO NERO

ALLUMINIO ANODIZZATO NATURALE

VERNICIATO NERO OPACO

verniciato bianco opaco

ROVERE NATURALE

ROVERE TINTO NERO

ALLUMINIO ANODIZZATO NATURALE

VERNICIATO NERO OPACO

verniciato bianco opaco

ANNO DI PRODUZIONE

1952/1956

DISEGNATO DA
Charlotte Perriand
ANNO DI PRODUZIONE

1952/1956

DISEGNATO DA
Charlotte Perriand

Professionals

2d dwg / 3D dwg
3ds
fbx
obj

dining collection catalogue
dining products catalogue
i maestri products catalogue
living collection catalogue
living products catalogue
outdoor collection catalogue
outdoor products catalogue
sleeping collection catalogue
sleeping products catalogue

Collezione contenitori e librerie