Cassina 9.0. 2017-1927 “This Will Be The Place”: una monografia che esplora i comportamenti sociali contemporanei e il loro possibile impatto sul futuro degli interni.

"This Will Be The Place"

Presentata a Londra con una selezione di prodotti della Collezione 2017.

 

Per il 90° anniversario, Cassina presenta la monografia “This Will Be The Place”, curata da Felix Burrichter (giornalista, direttore creativo e fondatore della rivista PIN-UP di New York) ed editata da Rizzoli.

Nel 1977, Cassina commissionò a Mario Bellini la realizzazione del Libro dell’Arredamento, un abaco di prodotti che si differenziavano per funzione e materiali, studiati per Cassina con ipotetici suggerimenti su come meglio arredare l'ambiente domestico. Questo importante approccio agli ambienti interni è stato il punto di partenza per un lavoro continuo di Cassina.

40 anni dopo Cassina ha commissionato uno studio su come una società in evoluzione influenzerà il futuro degli interni: il risultato è "This Will Be The Place", una monografia di 352 pagine.

Questo libro pionieristico è diviso in due sezioni: teorica e fotografica.

Nella prima parte, cinque personalità del mondo dell'architettura e del design condividono i loro pensieri su come gli aspetti antropologici e sociologici della vita possono mutare le nostre abitudini quotidiane.

La seconda parte del libro adotta un approccio visivo molto sfidante: Cassina converte i contenuti identificati nelle interviste in cinque scenari fotografici, presentando possibili ambienti domestici arredati con i mobili dell’azienda.

 

Insieme ai prodotti della nuova Collezione 2017, una selezione di queste immagini è esposta presso lo Showroom Cassina Londra in Brompton Road durante il London Design Festival 2017.