CASSINA CONTRACT FOR STARBUCKS RESERVE ROASTERY

Lo Starbucks Reserve Roastery di Milano si presenta come il più bello Starbucks del mondo.

Situato all’interno di Palazzo Broggi, lo storico palazzo del 19esimo secolo in Piazza Cordusio, è stata la prima apertura di Starbucks in Italia.

La Divisione Contract di Cassina ha realizzato gli interni personalizzati di questo progetto: tavoli, sedie, poltroncine e sgabelli, sia per la zona bar che per il ristorante.

Tutti gli elementi realizzati da Cassina Contract sono stati disegnati da Starbucks e rigorosamente eseguiti a mano dai migliori artigiani in collaborazione con Patricia Urquiola.

La richiesta di Starbucks è stata dettata dalla parola d’ordine “artigianalità”: ogni prodotto è stato realizzato rigorosamente a mano dai migliori artigiani della Brianza. I prodotti si caratterizzano componenti del tutto naturali come il legno noce canaletto, la pelle naturale scelta per le sue caratteristiche di elasticità e resistenza.

Le nuance colori sono tutte sui toni caldi del cioccolato e si accompagnano dolcemente alle essenze dei legni all’interno dello spazio.

Questo progetto ha rappresentato per Cassina Contract una vera sfida in quanto si è riusciti a combinare l’imperfezione propria di una produzione artigianale con la rigorosità e la perfezione richiesta dal cliente. Per questo tutte le sedute hanno un’anima in ferro che ha permesso di passare tutti i test di solidità e resistenza del prodotto richiesti dal mercato americano. Il risultato è stato una produzione esclusiva con più di 200 sgabelli e più di 100 sedute realizzate in tempi record per una location unica al mondo.

Da ultimo, la Divisione Contract di Cassina, in collaborazione con l’Art Director Patricia Urquiola, ha voluto giocare sulla componibilità di alcuni pezzi come i piccoli sgabelli che possono essere utilizzati come seduta e come tavolini incastrandosi uno dentro l’altro in maniera perfetta.

Tutto ciò ha reso la Starbucks Roastery una ‘retail experience’ senza paragoni.