LJIN LG

Design Kazuhide Takahama

STRUTTURA SOTTILE

Una sedia-poltroncina di design caratterizzata da una struttura metallica in tondino piegato. Assieme alle sedie Tulu, Jano e Gaja, rappresenta il particolare percorso di ricerca e sperimentazione intrapreso dall’architetto giapponese negli anni ’60.

ANNO DI PRODUZIONE

1971

Una sedia-poltroncina impilabile con una struttura in tondino metallico piegato, elettrosaldato a induzione e cromato. Il modello, completamente sfoderabile, è rivestito in tessuto o in pelle ed è disponile nella finitura acrilica opaca e con braccioli in legno tinto iroko scuro. Lijn nasce dalla stessa seduta di Jano ma è dotata di braccioli imbottiti che conferiscono massima distinzione alla comoda poltroncina con struttura a slitta. Entrambi i progetti proseguono il lavoro di ricerca ed esplorazione inaugurato dal designer con la sedia Tulu. Questa sedia oggi è stata completamente re-industrializzata e ulteriormente perfezionata rinforzando la seduta con un sedile termoformato e lo schienale con cinghie elastiche, inserendo inoltre foderina in ovatta e zip che consentono di sfoderare il rivestimento. Sono inoltre disponibili nuove finiture della struttura.

I Contemporanei

Kazuhide Takahama

Declinata in pelle o tessuto, la sedia di design LJin è stata completamente re-industrializzata da Cassina con diversi interventi di perfezionamento.

Declinata in pelle o tessuto, la sedia di design LJin è stata completamente re-industrializzata da Cassina con diversi interventi di perfezionamento.

Struttura

Telaio in tondino metallico piegato cromato o verniciato.

Seduta

Con sedile termoformato o e schienale con cinghie elastiche

Rivestimento

Tessuto o pelle.

ANNO DI PRODUZIONE

1971

DESIGN BY
Kazuhide Takahama
ANNO DI PRODUZIONE

1971

DESIGN BY
Kazuhide Takahama

PRODUCT SHEETS

Filename
w57_ljin.pdf
Dimensione
129 KB
Formato
application/pdf
download

Collezione Sedie e poltroncine