L’equilibrio assoluto tra forma e materia pervade una collezione di mobili contenitori e librerie di design in cui la ricerca progettuale risponde al desiderio di eleganza e armonia degli interni. Dalle linee essenziali alle configurazioni più complesse ed elaborate, la corrispondenza tra design e architettura esegue uno studio minuzioso e approfondito su ogni singolo dettaglio e componente, definendo una collezione di arredi che estende i confini della leggerezza e della flessibilità. Il Veliero di Franco Albini è un chiaro esempio di questo approccio progressista, spesso ardito, che sfida le leggi della statica per far rivivere un esemplare del 1940 attraverso l’alleanza tra tecnologia moderna e autenticità sperimentale. I diversi volumi e composizioni, allineati ai codici della modularità e della combinabilità, svelano la propria genuinità nel pieno rispetto dei modelli costitutivi, regalando al presente il carattere originale delle icone create dai progettisti contemporanei e dai grandi maestri del modernismo. I mobili contenitori e le librerie di design sono una dimostrazione concreta dell’eccellenza estetica, simbolica e produttiva di Cassina, frutto dell’unione tra approccio artigianale e avanguardia costruttiva.

W51 BRAMANTE
Kazuhide Takahama
Novità
835 INFINITO WALL
Franco Albini
Novità
558 RONDOS
Patricia Urquiola
Novità
DECO
Studio Simon
636 ELLING BUFFET
Gerrit Thomas Rietveld
255 FLAT
Piero Lissoni
555 HAYAMA
Patricia Urquiola
835 INFINITO
Franco Albini
LC16
Le Corbusier
LC20 CASIERS STANDARD
Le Corbusier, Pierre Jeanneret, Charlotte Perriand
526 NUAGE
Charlotte Perriand
114 NUVOLA ROSSA
Vico Magistretti
RIALTO
Carlo Scarpa
513 RIFLESSO
Charlotte Perriand
838 VELIERO
Franco Albini