|
 / 
Scegli paese e lingua:

LE FESTIVITÀ SECONDO CASSINA



Scopri una selezione di proposte colorate e creative per la casa che faranno felici tutti gli amanti del design.

Copertina del libro ‘Echoes, Cassina. 50 Years of iMaestri’

La celebrazione dei 50 anni della Collezione Cassina iMaestri continua con il libro ‘Echoes, Cassina. 50 Years of iMaestri’, curato da Ivan Mietton e pubblicato da Rizzoli. Questo volume must have per tutti gli appassionati non solo rende omaggio a una collezione che ha scritto la storia del design, ma soprattutto ricorda il metodo unico dell’azienda di fare ricerca e sviluppo all’insegna della valorizzazione dell’autenticità e della cultura.

Poltrona Utrecht di Gerrit T. Rietveld – Cassina Collezione iMaestri

In occasione di questo importante anniversario, una nuova edizione della poltrona Utrecht di Gerrit T. Rietveld viene proposta per le festività con un nuovo rivestimento vivace in due varianti di colore. Disponibile per un periodo di tempo limitato, il pattern ricorda la luce rossa del tramonto che splende attraverso le foglie aghiformi del Pino Silvestre.


Le Monde de Charlotte Perriand di Charlotte Perriand – Cassina Collezione iMaestri con Ginori 1735, ph. Paola Pansini Candeliere Bougeoir La Tourette di Le Corbusier – Collezione Cassina Details, ph. Paola Pansini

 

 

Tra le proposte della collezione Details, sono presenti numerosi accessori disegnati dai maestri che completano gli spazi della casa. Il raffinato servizio di piatti Le Monde de Charlotte Perriand realizzato in collaborazione con Ginori 1735, per esempio, è il regalo perfetto per arricchire qualsiasi tavola imbandita, mentre il candeliere Bougeoir La Tourette di Le Corbusier è una piccola scultura in bronzo che illumina la casa con eleganza e atmosfera festiva.

Vasi e contenitori Post Scriptum di Formafantasma – Cassina Details Collection con Ginori 1735, ph. Paola Pansini Vaso Sestiere di Patricia Urquiola – Cassina Details Collection, ph. Paola Pansini

Cassina offre un’ampia selezione di idee regalo, tra cui una ricca collezione di vasi e oggetti firmati da celebri designer contemporanei, come la collezione Post Scriptum di Formafantasma che mette in risalto l’artigianalità dei maestri pittori di Ginori 1735, o i vasi Sestiere di Patricia Urquiola che interpretano in chiave moderna l’arte del vetro, tipica dell’isola di Murano.